Venerdì, 10 Maggio 2019 16:15

Il Comune di Valle Castellana dall'Abruzzo verso le Marche

Fuga dall'Abruzzo Fuga dall'Abruzzo

Tanto tuonò che piovve. Da tempo il territorio di Valle Castellana, uno dei più belli e con un alto potenziale turistico, al confine tra l'Abruzzo  e le Marche, si sente trascurato dalla Regione Abruzzo che non valorizza le notevoli risorse naturali, storiche e paesaggistiche della parte più settentrionale del territorio abruzzese che qualcuno definisce più bello del Trentino. 

Tra le risorse naturali si annoverano, oltre i 1.000 metri di altitudine,  il  "Bosco della Martese", famoso anche per le battaglie partigiane, con la "Cascata della Morricana", 

Tra le risorse storiche si annoverano "Castel Manfrino" a oltre 950 mt. di altitudine, che pare sia stato la residenza di Manfredi di Svevia figlio di Federico II, lo stupor mundi, Re di Sicilia dal 1210 e poi imperatore.

Nasce così il "Comitato per il Referendum Valle Castellana nelle Marche", costituito nello spirito della Costituzione della Repubblica Italiana ed ai sensi degli articoli 39 e seguenti del Codice civile, con lo scopo di promuovere l'indizione di un referendum avente ad oggetto l'annessione del Comune di Valle Castellana al territorio Piceno.

Il comitato ha la sede legale in Valle Castellana (TE), Via Dante Alighieri n° 58 e ha durata fino al momento dell'indizione della consultazione referendaria, ovvero coincidente con il raggiungimento della finalità per la quale il comitato è stato costituito.

L'assemblea straordinaria dei promotori potrà, tuttavia, prorogare la durata del Comitato fino al raggiungimento delle finalità.

Si riporta in allegato il documento contenente lo statuto.

             

 

 

 

 

 


140B Frazione Valle Castellana
Valle Castellana, Abruzzo.
Italia ,64010

Comuniabruzzesi.it è un portale online di informazioni sulle attività delle amministrazioni comunali abruzzesi finalizzate alla valorizzazione del territorio.

Iscriviti al gruppo

facebook

Scarica gratis la app dei
Comuni abruzzesi

Google Play
app store

Scarica gratis la app dei
Comuni abruzzesi

Google Play
app store