Booking.com

Venerdì, 01 Luglio 2016 16:45

Sante Marie - IL CAMMINO DEI BRIGANTI

Sante Marie.

Parte e arriva a Sante Marie in provincia de l'Aquila il Cammino dei Briganti che si compie in sette giorni e si sviluppa su quote medie tra gli 800 e i 1300 metri di quota alle pendici del Monte Velino, terza cima degli Appennini.

Tra la Marsica e il Cicolano, terre di boschi e montagne, si ripercorrono le orme dei briganti della Banda di Cartore tra la Val de Varri, la Valle del Salto e le pendici del Monte Velino.
Si parte da Sante Marie, vicino a Tagliacozzo, per proseguire verso Valdevarri nel Lazio, dove le signore ancora lavano il bucato alla fonte, e Nesce, dove passò anche San Francesco nei suoi viaggi. Paesi quasi disabitati e poco noti, dove l’incontro coi locali è autentico e sempre sorprendente.
Poi si rientra in Abruzzo e si giunge a Cartore, magico borgo alle pendici del Velino che fu sede dell’omonima banda di briganti, con una puntata al Lago della Duchessa (1.788 m), incastonato in una delle più belle cornici dell’Appennino a dominare la piana del Cicolano e la Marsica. Poi Santa Maria in Valle, capolavoro del Romanico, Rosciolo e Scurcola Marsicana, tra i borghi meglio conservati della Marsica, per poi chiudere l’anello di nuovo a Sante Marie.

A guidare nel percorso il libro "Il Cammino dei Briganti. 100 Km a piedi tra paesi medievali e natura selvaggia" di Luca Gianotti, Alberto Liberati, Fabiana Mapelli.

 


58 Via Don Paolo Frezzini
Sante Marie, Abruzzo.
Italia ,67067

Comuniabruzzesi.it è un portale online di informazioni sulle attività delle amministrazioni comunali abruzzesi finalizzate alla valorizzazione del territorio.

Iscriviti al gruppo

facebook

Scarica gratis la app dei
Comuni abruzzesi

Google Play
app store

Scarica gratis la app dei
Comuni abruzzesi

Google Play
app store