Martedì, 24 Settembre 2019 09:59

Valle Castellana - Cassazione legittima referendum su passaggio alla Regione Marche

L'Ufficio Centrale per il Referendum della Corte Suprema di Cassazione costituito, a norma dell'articolo 12 della legge 25 maggio 1970, n. 352 e successive modifiche, con ordinanza del 19 settembre 2019 ha dichiarato la legittimità della richiesta di referendum ex art. 132 della Costituzione depositata dal Comune di Valle Castellana il 6 settembre 2019 sulla separazione del suo territorio dalla Regione Abruzzo per entrare a far parte integrante della Regione Marche.

La Corte di Cassazione ha infatti dichiarato la legittimità del seguente quesito:“Volete che il territorio del Comune di Valle Castellana (TE) sia separato dalla Regione Abruzzo per entrare a far parte integrante della Regione Marche?”.

In allegato l'ordinanza completa della Cassazione con tutti i riferimenti.

      


Valle Castellana, Abruzzo.
Italia ,64010

Comuniabruzzesi.it è un portale online di informazioni sulle attività delle amministrazioni comunali abruzzesi finalizzate alla valorizzazione del territorio.

Iscriviti al gruppo

facebook

Scarica gratis la app dei
Comuni abruzzesi

Google Play

Scarica gratis la app dei
Comuni abruzzesi

Google Play