Lunedì, 25 Novembre 2019 09:15

Valle Castellana - Esami di abilitazione alla conduzione di generatori di vapore

Il Comune di Valle Castellana ha comunicato che L'Ispettorato Territoriale del Lavoro ha indetto una sessione di esami per il conferimento del patentino di abilitazione alla condotta di generatori di vapore.
Gli esami avranno luogo nel periodo Febbraio - Marzo 2020, alla data e nei luoghi che saranno fissati dal Presidente della commissione esaminatrice. Per essere ammessi agli esami è necessario aver compiuto 18 anni di età alla data del 31 gennaio 2020, non aver superato il 65° anno ed aver eseguito il tirocinio come conduttore secondo le norme stabilite dagli artt. 6 e seguenti del D.M. 1 marzo 1974 (G.U. n. 99 del 16 aprile 1974) e dall’art.1 del D.M. 7 febbraio 1979 (G.U. n.74 del 15 marzo 1979).

Le domande di ammissione agli esami, redatte su carta legale secondo il modulo allegato al presente avviso, dovranno essere presentate (di persona, a mano o mediante racc. A.R. ) all’Ispettorato Territoriale del Lavoro - Via Franchi 37 – Teramo- improrogabilmente entro il 31 gennaio 2020 e dovranno contenere i seguenti elementi:
- cognome e nome, luogo e data di nascita, luogo di residenza (Comune, Via o Frazione, numero civico, CAP, email, pec, recapito telefonico);
- grado per il quale il candidato intende candidarsi;

Alla domanda dovranno essere allegati, i seguenti documenti: • marca da bollo da € 16,00; • due fotografie formato tessera, di data recente, solo nel caso in cui il candidato non abbia già il libretto di abilitazione alla conduzione; • libretto di tirocinio; • eventuale titolo che consenta la riduzione del tirocinio; • fotocopia documento di identità; • certificato medico di idoneità psicofisica alla conduzione generatori di vapore rilasciato da un medico del SSN, ovvero da un medico competente, in data non anteriore a 3 mesi rispetto a quella prevista per la domanda; • solo per il 1° grado: copia autentica o certificato titolo di studio o certificato abilitazione di 2°grado;
Per l'ammissione agli esami per il conseguimento di ciascuno dei seguenti gradi di abilitazione è necessario che l'aspirante sia in possesso dei requisiti sotto indicati: 1° grado:
a) sia in possesso di laurea di ingegneria o di laurea in chimica industriale, di diploma di istituto tecnico nautico- sezione macchinisti o di istituto tecnico industriale limitatamente alle specializzazioni: fisica industriale, industrie metalmeccaniche, industria navalmeccanica, meccanica, meccanica di precisione, termotecnica o di diploma di maturità professionale riconosciuto ad essi equipollente oppure sia in possesso del certificato di 2° grado, rilasciato a norma del presente decreto, da almeno un anno, purché abbia compiuto gli studi di istruzione obbligatoria ;
b) abbia prestato un tirocinio di 180 giornate lavorative presso un generatore di vapore avente una potenzialità di oltre 20 t/h di vapore o, in difetto di tale valore, presso un generatore di vapore avente una superficie di riscaldamento superiore a 500 m²; 2° grado: abbia prestato un tirocinio di 240 giornate lavorative presso un generatore di vapore avente una potenzialità di oltre 3 t/h di vapore o, in difetto di tale valore, presso un generatore avente superficie di riscaldamento superiore a 100 m²; 3° grado: abbia prestato un tirocinio di 180 giornate lavorative presso un generatore di vapore avente una potenzialità di oltre 1 t/h di vapore o, in difetto di tale valore, presso un generatore di vapore avente superficie di riscaldamento superiore a 30 m²; 4° grado: abbia prestato un tirocinio di 150 giornate lavorative presso un generatore di vapore di tipo non esonerabile dall'obbligo del conduttore patentato. Gli esami per il conferimento del certificato di abilitazione consisteranno in prove teorico - pratiche, secondo i programmi annessi al citato Decreto Ministeriale 1 marzo 1974. La prova pratica sarà eseguita su un generatore di vapore in funzione.
I candidati dovranno presentarsi all’esame con un documento di identità valido. I patentini di abilitazione saranno rilasciati dall’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Teramo in base alle decisioni della Commissione d’esame e previo pagamento della imposta di bollo (marca da bollo di euro 16,00).

Per ulteriori informazioni e chiarimenti, è possibile rivolgersi all’Ispettorato Territoriale del Lavoro, via Franchi 37- 64100 Teramo servendosi di uno dei seguenti canali: di persona dal lunedì al venerdì dalle 9,15 alle 12,45 e il martedì e giovedì anche dalle 15,00 alle 16,30; via telefono al n. 0861 1757601; via fax al n. 0861244466 e via email/pec ai seguenti indirizzi ITL.Teramo@ispettorato.gov.it itl.teramo @pec.ispettorato.gov.it.

In allegato la documentazione pubblicata dal Comune di Valle Castellana

 

 

Per essere sempre aggiornato sugli adempimenti e le scadenze in materia di privacy, amministrazione digitale, trasparenza, anticorruzione, conservazione digitale, iscriviti al canale Actainfo Telegram . 

 

 

 

 

 

 


140B Frazione Valle Castellana
Valle Castellana, Abruzzo.
Italia ,64010

Comuniabruzzesi.it è un portale online di informazioni sulle attività delle amministrazioni comunali abruzzesi finalizzate alla valorizzazione del territorio.

Iscriviti al gruppo

facebook

Scarica gratis la app dei
Comuni abruzzesi

Google Play

Scarica gratis la app dei
Comuni abruzzesi

Google Play