Asp 2 - La Fondazione Tercas finanzia con 15mila euro il progetto anti-Covid19

Pubblicato il 03/04/2020
Pubblicato in: News
Asp 2 - La Fondazione Tercas finanzia con 15mila euro il progetto anti-Covid19

La Fondazione Tercas ha finanziato con 15mila euro il progetto antiCovid19 predisposto dalla Asp n. 2 della provincia di Teramo con sede in Atri (Te). Il Consiglio di amministrazione, presieduto dal vice presidente Marino Iommarini, ha accolto la richiesta dell’ente per fronteggiare l’emergenza epidemiologica.

Nello specifico, la somma concessa servirà all’acquisto di tablet e personal computer per consentire la didattica a distanza nel plesso scolastico dell’Istituto Castorani-De Amicis di Giulianova. Mezzi che saranno utilizzati anche per le video chiamate tra i ragazzi della casa famiglia, sempre a Giulianova, e i familiari che al momento non possono accedere in struttura.

Un’altra parte della somma sarà utilizzate per acquistare gel a base alcolica disinfettante per le mani, mascherine, camici, calzari, copricapo monouso da distribuire agli operatori della casa di Riposo S. Rita di Atri e Giulianova: strutture operative nell’ambito delle 24 ore sette giorni su sette. La restante parte della somma servirà all’acquisto di un sanificatore d’aria ad ozono da destinare alle diverse strutture della Asp con particolare riferimento alla casa di riposo e alla sanificazione di ambienti e uffici attualmente chiusi al pubblico.

I responsabili dei servizi dell’Azienda di servizi alla persona ringraziano la Fondazione Tercas, il vicepresidente Marino Iommarini e tutti coloro che hanno operato in modo che il progetto venisse accolto.

Ancora una volta Asp 2 Teramo e Fondazione Tercas lavorano in sinergia per offrire servizi all’utenza debole del territorio.

 

 

 

 

Per essere sempre aggiornato sugli adempimenti e le scadenze in materia di privacy, amministrazione digitale, trasparenza, anticorruzione, conservazione digitale, iscriviti al canale Actainfo Telegram . 

 

Utilità