Coronavirus: Abruzzo, Umbria, Basilicata, Liguria e Toscana passano dalla fascia gialla a quella arancione

Pubblicato il 10/11/2020
Pubblicato in: News
Coronavirus: Abruzzo, Umbria, Basilicata, Liguria e Toscana passano dalla fascia gialla a quella arancione
Misure anti Covid-19 per le nuove diverse fasce dal 11 novembre 2020

 

Da mercoledì 11 novembre 2020 cinque nuove regioni italiane: Abruzzo, Umbria, Basilicata, Liguria e Toscana passeranno dalla fascia gialla a quella arancione.

Le misure restrittive più importanti anti coronavirus  sono costituite dai limiti agli spostamenti fuori dal proprio comune e tra regioni, dalla ristorazione senza servizio al pubblico per tutto il giorno.

Si attende l’Ordinanza del Ministero della Salute, ma nel frattempo la notizia viene anticipata da fonti ufficiali, ovvero dai presidenti della Regioni interessate, che stanno per passare in fascia arancione.

Di seguito uno schema riepilogativo che aiuta a comportarsi anche negli spostamenti tra zone contraddistinte dalle diverse fasce. 

fasce anticovid

In allegato il modulo di autodichiarazione che potrà essere esibito durante i controlli di polizia a giustificazione degli spostamenti nelle regioni nelle quali sono in vigore ordinanze che impongono limitazioni agli spostamenti di persone nei rispettivi ambiti territoriali.

L'autodichiarazione è anche in possesso degli operatori di polizia e può essere compilata al momento del controllo.

 


 

 

 

 

Per essere sempre aggiornato sugli adempimenti e le scadenze in materia di privacy, amministrazione digitale, trasparenza, anticorruzione, conservazione digitale, iscriviti al canale Actainfo Telegram . 

 

Utilità