I piccoli comuni partecipano in massa a Borghi in Festival

Pubblicato il 02/02/2021
Pubblicato in: News
I piccoli comuni partecipano in massa a Borghi in Festival

L'avviso pubblico "Borghi in Festival" ha avuto un grande riscontro in termini di partecipazione.

Le domande di partecipazione, pervenute entro il termine previsto delle ore 12 di venerdì 29 gennaio 2021, sono 643. Il successo di questo nuovo avviso pubblico si evince anche dalla provenienza delle proposte da tutto il territorio nazionale e in particolare:
- 178 dal Nord
- 156 dal Centro
- 246 dal Sud
- 63 dalle Isole.

Il Festival è stato promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea e dalla Direzione Generale Turismo del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo, per il finanziamento di progetti di rigenerazione urbana, culturale ed economico-sociale dei piccoli Comuni italiani.

I 643 Comuni si sono presentati - singolarmente o in rete tra loro - con progetti che prevedono un partenariato obbligatorio con almeno un ente non profit e almeno un soggetto co-finanziatore. Questo approccio ha stimolato un dialogo tra soggetti diversi e una condivisione di obiettivi e strategie a medio e lungo termine, creando interazione tra i settori pubblico e privato e moltiplicando l'eventuale impatto delle azioni sui territori.

 

 

 

 

 

Per essere sempre aggiornato sugli adempimenti e le scadenze in materia di privacy, amministrazione digitale, trasparenza, anticorruzione, conservazione digitale, iscriviti al canale Actainfo Telegram . 

 

Utilità