Rocca Santa Maria - Avviso danni lievi sisma 2016: le prossime scadenze

Pubblicato il 03/11/2020
Pubblicato in: News
Rocca Santa Maria - Avviso danni lievi sisma 2016: le prossime scadenze

La Legge 120/2020 ha fissato al 30 novembre 2020 il termine perentorio, per la presentazione delle domande di contributo per gli interventi di immediata esecuzione sugli edifici con danni lievi.
Il termine vale per gli interventi di immediata esecuzione sulle unità immobiliari con danni lievi che non hanno altri vincoli alla presentazione dei progetti, ad esempio che non siano state autorizzate al miglioramento sismico con il passaggio a una classe di danno superiore, o che non siano parte di aggregati che comprendono unità immobiliari con danni gravi.

La mancata presentazione della domanda di riparazione dei danni lievi entro il 30 novembre prossimo, anche mediante la procedura semplificata prevista dall’art. 5 della O.C.S.R. n. 108, porterebbe alla perdita del Contributo per la Ricostruzione e, qualora se ne goda, alla perdita dei requisiti per mantenere i benefici del Contributo di Autonoma Sistemazione o dell’alloggio presso le Soluzioni Abitative di Emergenza.
Resta invece l’ordinanza sindacale di inagibilità dell’abitazione: per ottenerne la revoca, i proprietari interessati dovranno effettuare e certificare i lavori di riparazione a loro spese.
L’Ufficio Sisma del Comune di Rocca Santa Maria è a disposizione dei cittadini, nell’orario di ufficio, per tutti i chiarimenti che si rendessero necessari.

Per ulteriori dettagli è possibile consultare la pagina ufficiale del Commissario Staordinario alla Ricostruzione Sisma 2016 cliccando sul seguente link:

https://sisma2016.gov.it/2020/10/23/danni-lievi-vecchie-pratiche-bollette-il-commissario-scrive-ai-sindaci-del-cratere/


 

 

 

 

Per essere sempre aggiornato sugli adempimenti e le scadenze in materia di privacy, amministrazione digitale, trasparenza, anticorruzione, conservazione digitale, iscriviti al canale Actainfo Telegram . 

 

Utilità