Roseto - Nuovo decreto Natale del 18 dicembre

Pubblicato il 23/12/2020
Pubblicato in: News
Roseto - Nuovo decreto Natale del 18 dicembre

Il Comune di Roseto degli Abruzzi ha diffuso il Decreto-legge 18 dicembre 2020, n. 172 - Ulteriori disposizioni urgenti per fronteggiare i rischi sanitari connessi alla diffusione del virus COVID-19. 

In sostanza il Decreto legge impone:

Dal 21 dicembre al 6 gennaio
Vietato ogni spostamento tra regioni e da/per le province autonome di Bolzano e Trento, compresi quelli per raggiungere le seconde case fuori regione


ZONA ROSSA 24, 25, 26, 27 e 31 dicembre 2020 e 1, 2, 3, 5 e 6 gennaio 2021

CONSENTITI
Gli spostamenti per motivi di lavoro, salute e necessità

CONSENTITA
Dalle ore 5 alle ore 22 la visita ad amici o parenti (max 2 persone)
I figli minori di 14 anni, le persone con disabilità e conviventi non autosufficienti sono esclusi dal conteggio

CONSENTITA
L’attività motoria nei pressi della propria abitazione
L’attività sportiva all’aperto ma solo in forma individuale

CHIUSI
Negozi - Centri estetici - Bar e Ristoranti
Consentiti asporto (fino alle ore 22) e consegne a domicilio (senza restrizioni)

APERTI
Supermercati - Beni alimentari e Prima necessità
Farmacie e Parafarmacie
Edicole - Tabaccherie - Lavanderie - Parrucchieri - Barbieri

 

ZONA ARANCIONE 28, 29, 30 dicembre 2020 e 4 gennaio 2021

CONSENTITI SPOSTAMENTI
All’interno del proprio comune
Dai piccoli Comuni (fino a 5mila abitanti) in un raggio di 30km senza poter andare nei Comuni capoluoghi di provincia

CHIUSI
Bar e Ristoranti
Consentiti asporto (fino alle ore 22) e consegne a domicilio (senza restrizioni)

APERTI
Negozi fino alle ore 21

 

In allegato la circolare e il modello editabile di autocertificazione degli spostamenti pubblicate sul sito del Comune di Roseto e le slide riassuntive pubblicate dal Ministero dell'Interno.


 

 

 

 

Per essere sempre aggiornato sugli adempimenti e le scadenze in materia di privacy, amministrazione digitale, trasparenza, anticorruzione, conservazione digitale, iscriviti al canale Actainfo Telegram . 

 

Utilità